La Storia della Pallacanestro a Fucecchio

La Pallacanestro a Fucecchio nacque ca. 43 anni fa ovviamente a livello amatoriale, per la passione di un “gruppo” di ragazzi del paese tutti nati negli anni che vanno dal 1965 al ‘70 che avevano avuto occasione di vedere dei rari filmati di basket americano trasmessi dalla televisione rimanendone fulminati. A seguire questa idea ed a dare la prima organizzazione a questa attività nel paese di Indro Montanelli è stato però un senese, tutt’oggi presente in città: Enrico Petrolini, il quale prese per mano questi ragazzi e li portò a giocare su di un piccolo spazio all’aperto coperto da asfalto (chiamiamolo pure campo) messo loro gentilmente a disposizione dai frati francescani presso la parrocchia di piazza La vergine, con un grazie particolare ad uno di questi frati (Padre Ceci) che fu coinvolto e trascinato in questa passione da quegli scavezzacollo.

Fino al 1982 veniva svolta solo attività giovanile quando, con la crescita dei ragazzi e con l’avvento alla presidenza dell’imprenditore Menichetti Giuseppe, grazie anche al Comune di Fucecchio che dette la possibilità di giocare al chiuso nella palestra delle scuole medie di via Leonardo da Vinci, fu deciso il “grande passo” della partecipazione anche a campionati senior. Il primo campionato stagione 82/83 fu quello di prima divisione. La palestra Comunale divenne il fortino della squadra biancoverde (questi i colori societari) e nella stagione 1989/90 con alla guida il tecnico pontederese Andrea
Pierini viene sfiorata la promozione persa solo allo spareggio dei play Off. La “Folgore” raggiunge l’obbiettivo con un altro tecnico pontederese: Genovesi nel 1992, quando pur arrivando quinti, grazie alla riforma dei campionati viene promossa in Serie D dove tra alti e bassi rimane per 5 stagioni ai quali seguì un’amara retrocessione con il ritorno nel campionato di Promozione. La penitenza è però di breve durata, già l’anno successivo sotto la guida del fucecchiese Gabriele Neri (uno dei ragazzi di Padre Ceci”) viene subito centrato il salto di categoria. Seguono alcuni anni di assestamento, poi la Folgore mette la mira alla promozione in C, grazie anche al nuovo Palazzetto dello Sport che offre capienze e strutture adeguate. Promozione fallita nel 2001/2002 quando viene eliminata ai play-off in semifinale, ma obbiettivo raggiunto l’anno successivo, dove al termine di una cavalcata durata 26 anni dalla sua fondazione proprio nell’ultima partita casalinga centra la promozione in C2. Allenatore di quell’anno il tecnico livornese Roberto Raffaele che porta nuova professionalità in tutti i campi, (tra cui statistiche fatte rigorosamente a mano e che rischiano di far “saltare” i malcapitati collaboratori). Al termine della stagione 2004/2005 conclusa al secondo posto dopo aver perso la finalissima play-off con Prato ed ancora sotto la guida tecnica di coach Raffaele e del presidente Piero Prosperi viene chiesto il ripescaggio alla serie C1, sarebbe la prima partecipazione nella storia della società ad un campionato Nazionale. La richiesta viene accolta dalla F.I.P. e nell’estate del 2005 si entra in fibrillazione per organizzare al meglio la nuova avventura. Purtroppo si paga lo scotto del noviziato, dell’inesperienza e di alcune defezioni in corso d’opera, il girone umbro/emiliano
non farà sconti e la stagione si chiuderà, dopo solo tre successi su 30 partite, con una inevitabile retrocessione che si ripercuoterà anche negli anni successivi.

La Folgore si mette alle spalle la delusione e riparte sotto la guida del nuovo presidente Pantani Massimo. Ma la squadra e l’ambiente non trovano subito
l’equilibrio giusto e il 2006/07 si chiude con un’altra retrocessione in serie D. Seguono altri campionati in categoria senza infamia e senza lode ma che servono a ricompattare l’ambiente. Arriva nell’estate 2011 un nuovo presidente che già faceva parte dello staff dirigenziale: Fagioli Stefano il quale porta entusiasmo idee e fortuna. Sta di fatto che dopo due mesi dal suo insediamento arriva già una promozione (a tavolino, ma pur sempre di promozione si tratta). A settembre si riparte dopo alcuni anni in serie C2 con il ritorno in panchina di Coach Neri. L’annata è positiva e la squadra arriva a disputare i play-off promozione senza successo. Fenomenale è invece la stagione 2012/13 conclusasi con una straordinaria promozione in serie C Nazionale al termine di un campionato entusiasmante, con la promozione arrivata con una vittoria casalinga all’ultima giornata. In panchina autore di questa cavalcata è un altro fucecchiese doc anch’egli facente parte del gruppo dei ragazzi di “Padre Ceci”: Barontini Marco.

Con lo stesso tecnico si parte nel 2013/14 per la nuova avventura a livello Nazionale, questa volta non occasionale ma conquistata sul campo; l’ossatura della squadra rimane la stessa a premiare il gruppo, solo piccoli ritocchi per un’altra annata che a dispetto delle trasferte (Umbria e Marche) si conclude oltre le aspettative con addirittura l’accesso ai play-off per l’impossibile scalata alla serie B. Seguono due anni di transizione e di consolidamento nella categoria, senza particolari sussulti. Al termine del campionato 2015/16 pur arrivando ottavi, a seguito della nuova ristrutturazione dei campionati imposti dalla Federazione, la Folgore si trova a disputare la Serie C Silver (Campionato Regionale), ma questa si direbbe è storia di oggi e quindi non ancora storia.

Un ringraziamento a tutti, genitori, soci, dirigenti, tecnici, giocatori, custodi e sponsor che dedicandoci tempo e passione per tutti questi 43 anni ci hanno fatto vivere queste emozioni permettendo a questa Società di incrementare il numero di squadre, iscritti e praticanti sempre nell’ottica del divertimento, dello spirito sportivo e della crescita sana dei ragazzi.

Viva la Pallacanestro, viva la Folgore!

Consiglio Direttivo

Fagioli stefano
preSIDENTE

CIONI GISBERTO
CONSIGLIERE

MENICHETTI GIUSEPPE
VICE PRESIDENTE

TORRIGIANI SANDRO
CONSIGLIERE

NERI MATTEO
DIRIGENTE RESPONSABILE

MENICHETTI STEFANO
CONSIGLIERE

SUSINI ANDREA
Consigliere

Cariche Tecniche

NERI GABRIELE
DIRETTORE GENERALE

SUSINI ANDREA
ADDETTO STATISTICHE

PIAZZESE SILVIA
SEGRETARIA

XHINDOLI merita
SEGRETARIA

NERI GABRIELE
RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE

BITOSSI FRANCESCA
RESPONSABILE SETTORE MINIBASKET

Staff Tecnico Campionati Maschili

SAMUELE RASTELLI
COACH – C SILVER

neri gabriele
coach – under 13

BARSOTTINI DAVIDE
coach – PROMOZIONE MASCHILE

ENRICO GIUNTI
COACH – under 18 BIANCA

MACCANTI ERIK

COACH – PRIMA DIVISIONE

XHINDOLI ERION

ASSISTENTE

CARLO BELLAVISTA
coach Under14, Under15, Under16 e Under18 VERDE

ALESSIO GAZZARRINI
ASSISTENTE SETTORE GIOVANILE

FRANCESCO STROZZALUPI
ASSISTENTE 

VILARDI LAVINIA
ASSISTENTE 

Staff Tecnico Campionati Femminili

NERI GABRIELE
COACH

Staff Tecnico Minibasket

NERI GABRIELE
istruttore – esordienti 

telmon filippo
istruttore – scoiatoli 

GAZZARRINI ALESSIO
istruttore – ESORDIENTI

Taddei Lorenzo
istruttore – aquilotti 

taddei ilaria
istruttrice – pulcini 2013/2014

NERI GABRIELE
istruttore – Aquilotti 

terreni Federica
istruttrice – pulcini 

NERI GABRIELE
istruttore – Scoiattoli 

strozzalupi francesco 
istruttore – MiniBasket Femminile

Staff Medico

dott. gargani fabio
medico spotivo sociale

telmon filippo
osteopata

telmon filippo
preparatore atletico